Chi Siamo

Dall’anno della nostra nascita come Associazione Italiana Pazienti con Apnee del Sonno-ONLUS, nel Settembre del 2004, lo scopo principale del nostro lavoro è stato quello di fare informazione sulla patologia OSAS.

L’Associazione nasce come un’associazione di pazienti OSAS per pazienti OSAS, per informare i cittadini tutti su questa subdola patologia, su questo disturbo respiratorio del sonno, in maniera capillare su tutto il territorio nazionale e con qualsiasi mezzo disponibile, per riuscire ad essere il giusto tramite tra il cittadino/paziente, il mondo della Medicina del Sonno, le Istituzioni.

La nostra Associazione è laica, apartitica, senza nessuna appartenenza a qualsiasi tipo di Società Scientifica, Partito Politico, Setta Religiosa o Partner Commerciale, cosa questa che ci ha portato ad essere Membri Permanenti del Tavolo Tecnico Intersocietario “OSAS e Sonnolenza”, composto dalle 15 Società Scientifiche più importanti del Paese, così come siamo Membri Permanenti del Tavolo tacnico Ministeriale “OSAS e Sicurezza Stradale” istituito presso il Ministero della Salute a Roma, così come abbiamo partecipatp alla stesura delle “Linee guida nazionali per la prevenzione ed il trattamento odontoiatrico del russamento e della sindrome delle apnee ostruttive nel sonno in età evolutiva”, emanate dal Ministero della Salute.

Questi riconoscimenti alla nostra Associazione e al nostro lavoro svolto sino ad ora, oltre che onorarci, ci caricano di responsabilità precise che sono il giusto continuo degli scopi principali insiti nel nostro Statuto e che si traducono in una precisa competenza per quanto riguarda l’informazione e l’aiuto per le informazioni riguardo la patologia OSAS, la via diagnostica da seguire, le terapie oggi disponibili, la documentazione e la procedura per le visite presso le commissioni medico locali, la procedura per ottenere il rinnovo/rilascio del permesso di guida alla luce della nuova Normativa Europea, la presenza a diversi convegni e congressi presentando di volta in volta il punto di vista dei pazienti o partecipando a progetti di lavoro multidisciplinare, fornendo il nostro contributo per la realizzazione totale di questo importantissimo aspetto, la multidisciplinarietà, appunto, per la nostra patologia.

Ecco perché associarsi all’A.I.P.A.S.-ONLUS, non è un mero atto formale, ma rappresenta un atto concreto di comprensione della patologia e dell’importanza di essere in molti per avere un ascolto migliore nelle attività che l’Associazione svolge nelle sedi istituzionali e scientifiche a favore dei pazienti tutti.